TORRE DI PIAZZA DEI SIGNORI

VICENZA - 2000/2002

ENTE FINANZIATORE Comune di Vicenza

ALTA SORVEGLIANZA Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Verona, Vicenza e Rovigo - Verona

SOPRINTENDENTE Arch. Ruggero Boschi

PROGETTO Ing. Vittorio Carli - Prof. Ing. Claudio Modena

DIREZIONE DEI LAVORI Prof. Ing. Claudio Modena

La Torre Civica si innalza in Piazza dei Signori a fianco della Basilica Palladiana, costituendo uno straordinario insieme architettonico, simbolo e vanto della città di Vicenza. Venne edificata nel 1174 dalla famiglia Bissari, forse sui resti di preesistenze d’epoca romana. Acquistata dal Comune di Vicenza tra il 1211 e il 1229, fu oggetto di successive sopraelevazioni, l’ultima delle quali, nel 1444- 46, portò la sua altezza a quella attuale. Nel 1596 il podestà Stefano Trevisan vi collocò l’Edicola della Madonna con il Bambino tra i Santi Vincenzo e Stefano. Nell’agosto del 1692 la Torre venne danneggiata da un fulmine che provocò un incendio, ma non fu riparata se non nel 1709, quando i restauri furono affidati all’architetto Francesco Muttoni.

Nel gennaio del 1799, l’incendio che distrusse il Palazzo del Podestà arrecò dei danni anche alla Torre, la cui riparazione arrivò solo nel 1843, quando l’incarico di progettare l’intervento venne affidato all’ingegnere Carlo Greco. Insieme al Palazzo Comunale, fu di nuovo danneggiata dai bombardamenti del marzo 1945 e poi restaurata nel 1948.Dal 1977, una lapide commemora il primo orologio meccanico pubblico che vi è stato apposto nel XIV secolo. Nell’ambito del ciclo pressoché continuo, nel corso dei secoli, delle opere di manutenzione, nel 1998 il Comune ne decise il restauro e il consolidamento, commissionando, come primo atto, un approfondito studio preliminare. Le attività lavorative sono state poi iniziate nell’anno 2000 e concluse nel 2002.

Le nostre attività in Italia

Lavoriamo in molte regioni d'Italia indifferentemente con committenze pubbliche e private, incentrando il nostro lavoro tra architettura religiosa e civile.

Contattaci

  • Cingoli Nicola & Figlio S.r.l.
    Via Acquaviva, 11 – 64100 Teramo
    Telefono: 0861-211439
    Fax: 0861-413784
    E-Mail: cingoli@impresacingoli.it